Blu L’azard

Il gruppo musicale nasce nel 2013 principalmente come progetto artistico per la diffusione delle lingue minoritarie del Piemonte e della loro cultura e si muove tra ricerca, tradizione, composizione e improvvisazione.

Il gruppo collabora con varie realtà: ricercatori, associazioni, enti pubblici, artisti. In particolare con l’associazione culturale Chambra d’Òc partecipa alla realizzazione di progetti finanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, azione di promozione linguistica e di formazione. Progetti previsti ai sensi della legge 482/99 “norme a tutela delle minoranze linguistiche storiche”, coordinati dalla Regione Piemonte e promossi dalla Città Metropolitana di Torino.

Il gruppo veicola le proprie tradizioni e la lingua attraverso spettacoli sia per il ballo sia per l’ascolto, come il progetto MIRADOR, sul concetto di bellezza e in riferimento a tutto il territorio italiano e BAL POETIC che coniuga poesia, lingua e danza. Si occupa inoltre di danza tradizionale e di canto polivocale alpino e creativo proponendo laboratori e stages.

Nel 2014 esce il primo disco, ENFESTAR, creativo e trasversale, tra tradizione e nuova composizione. Si ascoltano il suono delle lingue (occitano, francoprovenzale e francese), il canto, il bal-folk e i paesaggi sonori dei luoghi di appartenenza. Nell’estate del 2018 è uscito il nuovo disco BAL POÈTIC , edito dalla nota e storica etichetta discografica Alabianca (www.alabianca.it).

Il primo disco, Enfestar, è stato candidato alla Targa Tenco 2015 tra le migliori produzioni dell’anno in Italia e ha ricevuto positive recensioni su riviste specializzate. Il gruppo ha all’attivo numerosi concerti sia su territorio nazionale sia all’estero, tra cui: 42° Festival Les Cultures du Monde, Gannat, Auvergne (Francia); Premio Ostana Scritture in Lingua Madre (Piemonte); Centre D’Etudes Francoprovençales Rene’ Willien (Valle d’Aosta); il contest dedicato alle lingue di minoranza Suns Sardigna a Cagliari; primo classificato al 1° Festival Internazionale della Musica Occitana di Guardia Piemontese (Calabria); festival valdostano Etétrad 2017; Rassegna Evò ce Esù Experiences a Martignano (LE) nella Grecìa Salentina; terza edizione della Festa del Pensiero (AL); Centro culturale Scighera (MI); Festival Internazionale di Danze e Musiche della Tradizione Popolare GBT Vialfrè, 2018.

Ha all’attivo concerti e spettacoli musicali:
mirador_copertinaMirador, che in occitano significa belvedere, è uno spettacolo musicale che racconta, come un colpo d’ala sull’ITALIA, la singolarità di luoghi, lingue e minoranze linguistiche, storie, suoni. Differenze e lontananze che condividono un aspetto comune: la bellezza

Bal poètic - il secondo disco di Blu L'azard, edito da Ala Bianca Bal poètic, un progetto musicale che coniuga danza e poesie sulle note di brani di composizione ispirati a poeti e grandi pensatori di epoche e culture diverse.

 

CopertinaCDenfestarEnfestar: Dalla magia delle filastrocche alla creatività contemporanea: l’incanto di un BALLO CANTATO.
Musica per il ballo, musica per l’ascolto… un ballo aperto a tutti ma anche un concerto da ascoltare ricco di sorprese …

musica-rocceLa muzica qu’i vìnt dal rochess Un racconto sonoro che è riflessione sulla tecnologia e sulla solitudine attraverso la storia di uomini e paesi. Attraverso testi, immagini e suoni si racconta la figura di un uomo, il maestro Quintino Castagneri, che da pioniere alla fine degli anni Sessanta si autoregistra per documentare la musica tradizionale del proprio paese
 

I componenti vivono nei territori di minoranza con un legame diretto e famigliare con le rispettive tradizioni coreutiche, musicali e canore e partecipano attivamente ai propri riti tradizionali oltre che svolgere attività di musicisti in ambiti svariati:

Peyre Anghilante (musicista, traduttore), dalla Valle Maira (CN): voce e fisarmonica.
Flavio Giacchero (musicista, etnomusicologo), dalle Valli di Lanzo (TO): voce, clarinetto basso, sax soprano, cornamuse.
Marzia Rey (musicista, cantante, web communication), dalla Valle di Susa (TO): voce, violino.
Pierluigi Ubaudi (musicista, cantante, artigiano), dalle Valli di Lanzo (TO): voce, flicorno baritono, oggetti sonori.

cropped-mirador-gruppo-iii.jpg

Seguici su: www.facebook.com/blulazard – youtube – soundcloud

> Maggiori info sul gruppo –  Mail: blulazard@gmail.com Tel: 3498513832

Annunci